AntiCONtemporaneo 2014

30-06-2014 - Ore 20
via San Gallo 25 Auditorium di Sant’Apollonia Firenze FIRENZE
Evento segnalato da : Associazione L’Homme Armé

La prima serata (lunedì 30 giugno ore 20 e 21.30) si intitola «Un mondo a venire. Lo sguardo di David Lang tra storia e futuro». Sarà, eccezionalmente nella storia di questa rassegna, una piccola monografia (realizzata in collaborazione con musica@villaromana) dedicata al compositore statunitense David Lang, recentemente richiamato all’attenzione internazionale anche dalla colonna sonora del film «La grande bellezza», dove due sue composizioni sono state messe ben in evidenza e spiccano per la particolare intensità.

Il primo dei due eventi, “This was written by hand” (ore 20), è dedicato alla musica da camera, con opere per violoncello e pianoforte affidate alla maestria interpretativa del duo Dillon-Torquati.

Il secondo evento (ore 21.30) sarà «The Little Match Girl Passion» («La Passione della piccola fiammiferaia»), opera per la quale Lang ha vinto il Premio Pulitzer nel 2008. In questo lavoro l’autore rielabora il racconto di H.C. Andersen in forma di passione barocca, con citazioni dai Vangeli e dalla Passione secondo Matteo di Bach; l’esecuzione è affidata a quattro voci soliste con percussioni: Giulia Peri, soprano e brake drum, Mya Fracassini, mezzosoprano e crotali, Giovanni Biswas, tenore e Glockenspiel, Gabriele Lombardi, baritono e campane tubolari. La versione che “L’Homme Armé”,diretto da Fabio Lombardo, presenterà sarà in forma semiscenica (drammaturgia per immagini di Emanuele Baciocchi, Chiara Baldini, Silvia Noferi; in collaborazione con la Fondazione Marangoni di Firenze).

I prezzi sono invariati rispetto alla precedente edizione: serata intera (anteprima, aperitivo, concerto) intero € 18; ridotto € 14; solo concerto delle ore 21.30: intero € 12; ridotto € 8. Info 55/695000 - 3396757446 - homme.arm@gmail.com; www.hommearme.it

Informazioni sul sito : www.hommearme.it