Concerto No Limits for Music con i detenuti su invito del MAE

18-11-2016 - Ore 18:00
Beirut (Libano) NONINTOSCANA
Evento segnalato da : Kabìla

I Kabìla tornano a suonare nel paese dei cedri
Concerto “No Limits for Music” con i detenuti su invito del MAE

I Kabila tornano a suonare a Beirut, venerdì 18 novembre, all’interno del carcere di massima sicurezza di Roumieh. Dopo l’esperienza di 4 anni fa la band italo/libanese sarà di nuovo in Libano su invito dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo del Ministero degli Esteri.
Il carcere di Roumieh è il più importante del Libano, una struttura fuori dagli standard minimi ONU, che ha seri problemi di sovraffollamento e condizioni di detenzione critiche. Il concerto inaugurerà la parte del carcere in cui vivono detenuti con malattie mentali per i quali la cooperazione italiana è intervenuta sensibilmente per migliorare le condizioni di detenzione con interventi strutturali e attività di riabilitazione.

Informazioni sul sito : www.kabilainlebanon.wordpress.com
Puoi contattare cristianorossi@libero.it