Festa del parco

07-09-2012 - Ore 18
via di vittorio 55 Chiosco del Parco - Parco della Pace Pontasserchio PISA
Evento segnalato da : Il Chiosco del Parco
Ingresso : libero

 Metà sagra, metà festa di paese, la festa del parco si svolgerà venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 settembre nel Parco della Pace di Pontasserchio. Tre giorni all’insegna del buon cibo e della buona musica che inizieranno venerdì con la musica a 360 gradi di “Lori e Davì”, continueranno sabato con una serata a base di danze latino americane a cura della scuola di ballo Ciclone Latino e finirà domenica con i Flashbook e lo spettacolo “Sale e olio” a cura dell’associazione Il Gabbiano. Ogni sera sarà possibile
cenare con un menù che, per soli 15 euro, comprende un antipasto toscano, un piatto di zuppa pisana e uno di porchetta e patate arrosto, oltre ovviamente al vino.
Domenica infine tornano le Domeniche al Parco con il Mercato della Terra dalle 11 alle 13 e il pranzo in collaborazione con Slow Food alle 13.
Per informazioni e prenotazioni 3347743777.

Programma dettagliato:

Venerdì 7:
La festa del Parco della Pace
Ore 19:00 Letture in vernacolo a cura dell’associazione Il Gabbiano
Ore 20:00 Cena a base di zuppa-porchetta-patate arrosto-vino a 15 euro!
Ore 22:00 Serata di liscio con Lori e Davì
LORY DAVI’, un gruppo fra i più richiesti e amati di tutta la Toscana. Il loro successo è dovuto in parte alla bellissima e potentissima voce di Loredana, ma anche alla varietà del loro repertorio che spazia dalla musica da ballo al moderno più scatenato, dai brani classici italiani ai successi internazionali. Hanno partecipato alla trasmissione “La Vita in diretta” su RaiUno per diverse volte (fra le quali la puntata in diretta dalla Bussola di Focette dove hanno cantato un brano di Mina e Celentano).

Sabato 8:
La festa del Parco della Pace
Ore 20:00 Cena a base di zuppa-porchetta-patate arrosto-vino a 15 euro!
Ore 22:00 Latino-America #1: Danza latino-americana con Ciclone latino

Domenica 9:
La festa del Parco della Pace
Ore 11:00 Mercato della terra
Ore 13:00 Picnic al parco in collaborazione con Slow Food
Ore 17:00 Flashbook
“Flashbook_letture a ciel sereno”, è una iniziativa che prevede una serie di incontri dedicati alla lettura "dal basso", con appuntamenti sparsi nei parchi e nelle piazze di tutta Italia. Educatori, animatori e genitori con la passione della lettura si mettono a disposizione dei più piccoli, per leggere fiabe e racconti, per condividere con loro il piacere di scoprire storie e avventure che prendono forma ogni volta che si apre un libro e gli si dà voce. Quelli proposti sono tutti albi illustrati che uniscono un buon testo, una bella storia ad illustrazioni di qualità. Un bel libro è prima di tutto un libro bello, un piacere da leggere e da guardare, una storia che entra nel cuore, nella quale ogni lettore trova ciò che la sua fantasia e la sua esperienza gli suggeriscono. Quindi rifugge da classificazioni troppo schematiche e da etichettature "pronte all'uso". Noi di Flashbook siamo convinti che si legge per la gioia di leggere e che si legge ad un bambino per la meraviglia di condividere una storia. Nella nostra bibliografia ripetiamo tante volte "un libro è...", ma ora vogliamo ribadire cosa un libro non è. Un libro non è una ricetta, non è una medicina, non è un prontuario. Un libro è prima di tutto una porta aperta su un mondo magico e straordinario. I libri che saranno proposti nelle domeniche al parco saranno scelti tra la bibliografia suggerita e saranno quelli che, nello stesso giorno, saranno letti da tantissimi altri ‘lettori volontari’ sparsi per l’Italia. La comunità di Flashbook la trovate su facebook :http://www.facebook.com/groups/Flashbook.italia/
Le letture saranno organizzate dall’Associazione Culturale Il gabbiano, ma invitiamo mamme, babbi, nonne e nonni a portare i libri preferiti e ..leggere a ciel sereno!

Ore 21:00 “Pane olio e sale” Spettacolo teatrale a cura dell’Associazione Il Gabbiano.
Pane olio e sale: teatro d’ombre, attori e burattino. Un divertente viaggio nel mondo dell’olio, dell’olivo e delle sane merende naturali e ’biologiche’ di una volta, con l’aiuto di personaggi molto ‘sulle righe’: la nonna, il professor De Sapientis, la dottoressa De Plant, Mister Merendero e la mitica, irraggiungibile, inafferrabile ed inimitabile ‘Maga Alchimista’, esperta di colorazione artificiale di merendine preconfezionate…
Testo e regia di Daniela Bertini.
Ispirato dalla lettura di Mangiando in allegria di Giusi D'Urso e Paola Iacopetti.