Masterclass Internazionale di Pianoforte - M° Daniel Rivera

23-11-2012
Cenacolo degli Agostiniani Empoli FIRENZE
Evento segnalato da : Associazione Culturale SilVer

L' Associazione Culturale SilVer organizza nei giorni 23-24 e 25 Novembre 2012 ad Empoli il prestigioso Masterclass Internazionale di pianoforte tenuto dal celebre concertista argentino M° Daniel Rivera. A fine Corso sarà previsto un concerto con consegna dei diplomi di partecipazione. Ai migliori partecipanti sarà riservato un concerto inserito nella Stagione 2012/2013 dell' Associazione SilVer. Per info e contatti  si prega di telefonare al 3332708867 o scrivere a   ass.cultsilver@gmail.com   

 

 

 

Daniel Rivera nasce nel 1952 a Rosario (Argentina) in una famiglia di musicisti.

 

Giunge in Italia nel l973 con una borsa di studio ottenuta con il Primo Premio "V.Scaramuzza" organizzato dal Fondo Nazionale delle Arti ed il Mozarteum Argentino.

 

Dopo aver conseguito il Diploma italiano al Conservatorio Cherubini di Firenze, con 10 , lode e menzione d'onore, compie studi di perfezionamento con Alessandro Specchi a Firenze e con Ludwig Hoffman a Monaco di Baviera.

 

Nell'arco di pochi anni partecipa a concorsi internazionali fra i quali il "F. Busoni", il "Dino Ciani", “Ettore Pozzoli", il "Rina Sala Gallo", il "Cata Monti" (premio dedicato alla musica moderna), il "Beethoven" di Vienna, il "Liszt-Bartok" di Budapest ed il “Paloma O'Shea” di Santander ottenendo due secondi e tre primi premi assoluti e numerose menzioni speciali.

 

Affermato e stimato nel panorama concertistico internazionale ha suonato nei maggiori teatri italiani ed esteri tra cui il Teatro Colon di Buenos Aires, la Sala Philarmonia di Kiev, il Queen Elizabeth Hall di Londra, Park Musik Hall di Dallas, il Musikverein di Vienna ed altri.

Il suo repertorio comprende piu' di 50 concerti per pianoforte e orchestra, eseguiti in tournée con orchestre italiane ed estere.

 

Merita ricordare il 2° di Bartok e il 2° di Rachmaninoff eseguiti con l'Orchestra Sinfonica Nacional di Buenos Aires,il 3° di Rachmaninoff con l'Orchestra Sinfonica dello Stato di Kiev, il 2° di Prokofieff con la Filarmonica del Teatro Colon, il 3° di Prokofieff con la Dallas Simphony Orchestra, il 2° di Chopin con l'Orchestra della Radio Televisione Svizzera Italiana.

 

Primo pianista in Italia ad eseguire dal vivo la serie completa degli Studi trascendentali di Liszt, dopo Carlo Vidusso, che ha poi inciso con la Irco Cosentino di Buenos Aires, (sigla IRCO 282) insieme ad altri cd con importanti parafrasi e trascrizioni lisztiane (sigla IRCO 228).

Si ricordano anche le sue memorabili registrazioni della “Hammerklaviersonate” di L. van Beethoven e “Aroldo in Italia” insieme a Aldo Bennici per la Ricordi oltre alla “Premiere Sonate” di P. Boulez dal vivo. Ha registrato inoltre per la RAI, per la RTSI, per la Suisse Romande (prima assoluta della Sonata nro.2 di Rodrigo Asturias) e per la Radio di Colonia.

 

Nel 2002 presenta nel “Festival di Musica dall'Europa” di Volpedo (AL), in prima esecuzione mondiale la trascrizione per pianoforte solo della “Sagra della Primavera” di Igor Stravinsky, trascrizione di Sam Raphling da lui stesso rivisitata e completata.

Questo interessante lavoro ha riscosso un grande successo nella sue tournèe in America latina (registrata anche a Buenos Aires e di prossima uscita) e nei recenti concerti nel nostro paese, suscitando anche l'interesse di Martha Argerich lo ha invitato ad eseguire la trascrizione nel prestigioso "Progetto Argerich" di Lugano nel giugno 2009.

Da quel momento il rapporto trentennale di conoscenza con la pianista argentina acquisisce una dimensione più speciale e profonda, sia umanamente che professionalmente, portando anche ad una intensa collaborazione suonando in duo pianistico (“Progetto Martha Argerich” di Lugano, Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Politeama di Catanzaro, Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Chiesa di San Venanzio di Ascoli Piceno) e collaborando nel progetto culturale "Martha Argerich Presents Project".

 

Dal 1986 Rivera è docente di pianoforte principale nell'Istituto di Alta Cultura Musicale  “Pietro Mascagni” della città di Livorno.

www.danielrivera.it

Informazioni sul sito : www.alessiocioni.it
Puoi contattare ass.cultsilver@gmail.com