ORIENTOCCIDENTE PER LA MEMORIA

Image04-07-2013

ORIENTOCCIDENTE PER LA MEMORIA
CON BARBARA ERAMO E STEFANO SALETTI

giovedì 4 luglio . CASTELNUOVO DEI SABBIONI - CAVRIGLIA . Museo delle miniere – ore 21.30

Il festival Orientoccidente 2013 incontra la memoria (e la volontà di non dimenticare!) e propone un concerto dedicato ai canti di libertà dei popoli del Mediterraneo. L’occasione è data dalle celebrazioni per il 69mo Anniversario degli eccidi nazi-fascisti che avvennero nel comune di Cavriglia nel luglio del 1944. Giovedì 4 luglio, alle ore 21.30, nella terrazza del Museo delle miniere di Castelnuovo dei Sabbioni si terrà il concerto di Barbara Eramo e Stefano Saletti, i due leader di Banda Ikona che presenteranno uno speciale concerto acustico con brani tratti dal loro recente album “Folkpolitik”, canzoni della tradizione popolare e d’autore. Sono i canti e le musiche dei Paesi che si affacciano sul “mare nostrum” e che raccontano le loro lotte per la libertà, dalle brigate repubblicane in Spagna a piazza Tahrir, canzoni d'autore, canti del Sud d'Italia e arabo-andalusi. Interpretati dalla splendida voce di Barbara Eramo e dall'accompagnamento multicolore di Stefano Saletti, uno dei maestri della world music italiana.
Sono storie che raccontano in musica la lotta contro il potere, subendo persecuzioni, arresti, violenze. Una lotta per la libertà che oggi unisce idealmente le due sponde del Mediterraneo: dalla resistenza ai regimi di Spagna, Portogallo, Grecia negli anni ’70, alle nuove battaglie per la democrazia nel mondo arabo. Un percorso di conoscenza di autori e di musiche che dimostra ancora una volta la forza della musica popolare come voce del popolo.

[ in collaborazione con Di Piazza In Villa 2013 ]

L'evento si svolge : Museo delle miniere CASTELNUOVO DEI SABBIONI - CAVRIGLIA (provincia di SIENA)

L'orario indicato é 21:30

Ingresso : Libero

Informazioni nel sito www.matson.it/

Puoi contattare news@matson.it

Evento segnalato da Materiali Sonori

Altri contenuti per Materiali Sonori

 

Segnala la pagina ORIENTOCCIDENTE PER LA MEMORIA

Condividi