Barbarossastraße

Image

I Barbarossastraße nascono a Siena a fine 2003.
La band comincia a mettere insieme un repertorio di cover Hard Rock e nel 2004 inizia a esibirsi dal vivo.
Nel 2005 e 2006 l'attività live della band si intensifica considerevolmente e il gruppo inizia a costruirsi uno zoccolo duro di sostenitori nel senese.
Nel 2007, oltre a continuare, con ottimi riscontri l'attività di cover band nella zona di Siena e provincia, i Barbarossastraße cominciano a comporre materiale proprio, che propongono live sia nei vari rock contest in Toscana, che negli altri concerti, affiancando i propri pezzi alle cover, con ottimo feedback da parte del pubblico.
Nel 2008 fa il suo ingresso nella band il chitarrista Riccardo Ciabatti. Proseguono i concerti, sempre più numerosi e col nuovo innesto, il gruppo continua a comporre materiale proprio.
Gli anni successivi, vedono la band sempre più impegnata nei live e nella composizione dei propri pezzi, con la partecipazione a numerosi contest, nei quali, le loro canzoni riscuotono sempre consensi molto positivi.
Nel 2010, la band registra un promo contenente tre brani, che comincia a far girare nelle varie radio locali, ottenendo ottimi pareri.
Dopo aver composto un discreto numero di brani, i Barbarossastraße decidono di dar vita al progetto full lenght album. Scelgono una dozzina di pezzi, tra quelli composti ed entrano, nell'estate 2011 al Virus Studio di Siena, sotto la guida di Alessandro Guasconi, per registrare il disco.
Il missaggio dell'album comincia nei primi mesi del 2012. Concluso il lavoro, la band si prende un po' di tempo per valutare diverse modalità di pubblicazione...
A fine 2012 i Barbarossastraße firmano un contratto di collaborazione con l'etichetta Horus Music e il primo, omonimo disco del gruppo viene rilasciato ufficialmente nel marzo 2013.

Tipologia : Band o Gruppo musicale

Generi : Hard Rock, Rock, Heavy Metal

Comune : SIENA

E-mail : info@barbarossastrasse.com

Sito : www.barbarossastrasse.com

Altri contenuti per Barbarossastraße

 

Segnala la pagina Barbarossastraße

Condividi